Você está na página 1de 1

18 URBINO E MONTEFELTRO

CONTRASTI I gioved di fuoco e la pagina Facebook del Comune di Urbino

VENERD 1 FEBBRAIO 2013

URBINO

Da luned il restauro di Palazzo Albani Lavori per un milione

GIOVEDI DI FUOCO NEL MIRINO LA PAGINA FACEBOOK CITTADINA

Ignorati per incapacit o altro?


I cittadini del Comitato del centro storico tornano allattacco
URBINO

IL COMITATO di cittadini del centro storico non si stupito di non aver ricevuto risposte dallamministrazione e dal sindaco Corbucci sui disagi del gioved notte: Ignorare la cittadinanza uno dei comportamenti peggiori da parte di chi governa, dicono. E passata pi di una settimana dalluscita sul Carlino di un articolo che ha dato spazio ai cittadini sulla questione della vivibilit del centro storico e come prevedibile, lamministrazione non ha dato alcun cenno di risposta, nessuna attenzione. Non coinvolgere i cittadini uno dei segnali pi indicativi di quanto poco contino le nostre opinioni e il nostro apporto. Addirittura un consigliere di opposizione si rivolto al nostro Comitato: ci consiglia di non stare nemmeno a rammaricarci per non essere stati coinvolti ai tavoli di concertazione indetti dalla maggioranza, perch sarebbero delle semplici sceneggiate. Ma come si pu rinunciare a priori ai propri diritti? si chiedono i cittadini Chi stato politicamente eletto dovrebbe chiedere con forza la nostra partecipazione, considerandola una risorsa, non un impiccio: dovrebbe saper ascoltare, con-

ciliare, risolvere. E, a questo punto, ci chiediamo se si tratti di incapacit o di noncuranza. Il comitato ha sbirciato nella pagina Facebook ufficiale della Citt di Urbino, in cui ci sono post lasciati da visitatori della pagina proprio in merito agli esiti del tavolo sulla sicurezza: Un utente chiede conto dellassenza di un coinvolgimento dei cittadini in unoccasione di confronto che li riguarda cos da vicino e lamministratore del profilo della Citt risponde che i cittadini sono gi stati incontrati e che la loro posizione chiara. Cos veniamo liquidati. NELLA PAGINA, ci sono foto della citt che attirano commenti di meraviglia di tutti gli utenti e spesso anche slanci di persone lontane che esprimono il loro desiderio di venire a vivere qui: Centro, non campagna, aggiunge qualcuno. Quanta amarezza ci coglie nel vedere tanto entusiasmo, lo stesso che ha mosso anche noi che adesso siamo a contatto con il degrado e, peggio ancora, con lindifferenza di chi dovrebbe aver cura di questo patrimonio. Il Comitato cittadino contattabile per mail: comitatocs. urbino@libero.it l. o.

Ateneo: ministero d il via allassunzione di docenti


ARRIVANO fondi per il merito. Il ministero dellUniversit di concerto col ministero delleconomia e finanze, ha inserito Urbino nel Piano straordinario 2012-2013 di reclutamento professori di seconda fascia. Con decreto si dispone lutilizzo delle risorse stanziate per gli anni 2012 e 2013, il che corrisponde indicativamente a 6,40 punti organico che si vanno ad aggiungere la quadro attuale. Le risorse sono ripartite anche in base ai risultati della didattica e della ricerca raggiunti da ciascun ateneo e alla virtuosit dimostrata nella spesa. Per Urbino, il provvedimento, frutto dellanalisi di bilanci e delle attivit svolte nel corso degli ultimi anni, significher aumentare la qualit dellateneo tramite chiamate di vincitori di concorso, trasferimenti oppure tramite nuovi bandi di concorso. LUniversit godr in questo modo di nuove prospettive di crescita e potr finalmente offrire nuova linfa che si tradurr in ulteriore qualit dei suoi corsi. Questo sottolinea con orgoglio il rettore Stefano Pivato a poche settimane dalla statalizzazione dellateneo un riconoscimento importante che ci dar modo di premiare limpegno di tanti bravi ricercatori che per anni si sono fatti carico di compiti non riconosciuti e aumenter la qualit dei corsi.

DAL PROSSIMO luned inizieranno i lavori di restauro di palazzo Albani. Il progetto, affidato allarchitetto Simonetta Fabbri, su cui lavorer limpresa edile Lancia srl di Pergola vincitrice dellappalto, riguarder le coperture e la messa in sicurezza dello storico complesso risalente al XVIII secolo per limporto di 1 milione di euro e una durata stimata in 240 giorni. Lopera spiega Fabbri sar molto impegnativa considerata la struttura e lassoluto pregio di Palazzo Albani. La superficie interessata si sviluppa su 1.500 metri quadrati, che in buona parte necessitavano di un recupero sin dal terremoto del 1997. Sono molto felice di lavorare con luniversit racconta Mauro Lancia, il titolare dellimpresa Lancia, attiva sul mercato da 50 anni . Mio padre aveva gi collaborato con Giancarlo De Carlo alla costruzione del Magistero e questo significher portare avanti una storia mai interrotta. Ledificio complessivamente si estende per 2.500 metri quadrati custodendo al suo interno preziose decorazioni. Considerato uno straordinario esempio di architettura strutturale, tra i pi importanti del patrimonio monumentale urbinate, fu la dimora della famiglia Albani, attratta ad Urbino intorno al 1417 dalla fama del duca Federico. Oggi le stesse mura ospitano spazi didattici, uffici universitari e la sede della gipsoteca. Lo scorso inverno il tetto del complesso fu messo veramente a dura prova dalla neve.