Você está na página 1de 2

IL SIGNIFICATO DI SIGNIFICATO E LA TERRA GEMELLA

MEURY CARRASQUERO: 158959

Linteresse di Putnam chiarire il significato della parola significato, perche tuttora una zona buia. La questione del Mondo Gemello non altro che un esempio di fantascienzaper farci capire nel modo pi corretto la sua proposta. Il significato di significato racchiude in se un grosso problema: cio lambiguit medioevale (fino ai positivisti: Frege/Carnap) di significato= intensione (concetto associato al termine)/estensione (linsieme delle cose delle quali il termine vero). Quindi, possibile dire che la fonte del problema deriva dal fatto che lessere si dice in molti modi (VII libro della metafisica di Aristotele). Le conseguenze pi notevole di questa ambiguit, quella di pensare che i concetti sono entit mentali (cio individuali) o astratte (Frege/Carnap, cio pubbliche, quasi entit platoniche, ma lafferrate tali entit dipende sempre da un atto individuale. Questa postura contro quella pretesa di identificazione dei concetti con dei particolari mentali ma fallisce (secondo Putnam) al non essere un argomento contro lidentificazione dei concetti con le entit mentali in generale. Ecco, arriviamo alla proposta di Putnam, e partiamo dallesempio di fantascienza sulla Terra Gemella. Diciamo che c una copia della Terra in qualche parte dello spazio, e la chiamiamo Terra Gemella. Per provare che lo stato psicologico non determini lestensione, facciamo questo esperimento mentale: La caratteristica molecolare del liquido chiamato acqua nella Terra H2O, ma la formula chimica di quel liquido chiamato acqua nella Terra Gemella XYZ. Il fatto che nel 1750, Oscar (persona della Terra) e Oscar (persona della Terra Gemella), trovandosi nello stesso stato psicologico sul termine acqua (cio quel liquido vitale per soddisfare la sete), non fa si che lintensione (i concetti individuali) determini lestensione (nel sens o di acqua terrestre come linsieme di tutti gli aggregati composti di molecole di H2O). Siccome Oscar (T) e Oscar (TG) non sono dei chimici esperti, nessuno pu distinguere le differenze fra acqua (H2O) e acqua (XYZ), diciamo ancora che potrebbe non esistere nessuna differenza nello stato psicologico di ognuno, ma non per ci diciamo che nellidioletto di Oscar (T) e Oscar (TG) il termine acqua sia lo stesso per i due mondi. Ripetiamo: lo stato psicologico del parlante non determina lestensione (Putnam direbbe: o se vogliamo esprimerci in termini preanalitici, il significato della parola). Questo ci porta a dire che i significati non sono certo dentro la testa. Una entit X in qualsiasi mondo possibile acqua se e solo se sta nella stessa relazione intermondi (stesso liquido di) con la quella sostanza che noi chiamiamo acqua nel mondo reale (Terra). Esiste una divisione del lavoro linguistico basato sul lavoro reale (nel senso ampio del termine: tecnica). Cio
1

per quel che vuole sapere se questo anello fatto di oro, ci affidiamo ad una certa sottoclasse di parlanti (degli esperti). Tutte le caratteristiche del significato di un termine si trovano nel complesso corpo collettivo linguistico, diviso nel suo interno da diverse sottoclassi di lavoratori (il lavoro linguistico si basa sulla divisione del lavoro non linguistico). Ricordiamo che con lo sviluppo della scienza, le parole nascente (e non solo) mostrano questo tipo di divisione del lavoro ( necessario chiarire che non obbligatorio per il parlante medio fissare lestensione di un termine: ma ancora una volta, non lo stato individuale a determinare lestensione, bens unicamente lo stato sociolinguistico del corpo linguistico al quale egli appartiene). Che Oscar (TG) faccia una definizione operativa (generalmente basate su propriet superficiali appoggiate sulla struttura nascosta) del termine acqua, non fa si che la microstruttura (propriet importante che specificano di che cosa costituito un liquido o un solido: codice genetico) dellacqua (T) sia la stessa di (TG). impossibile ritenere che i significati sono dei concetti (cio entit mentali): una differenza di estensione ipso facto una differenza di significato. Lidentificazione tra significato e concetto, ci porterebbe ad affermare che il termine acqua ha lo stesso significato sia in (T) che in (TG). Dire che Oscar (T) sa qualcosa sul termine acqua (stereotipi che infatti sono idee convenzionali e cio non analitici che fanno parte del significato della parola e sono anche obbligatori per la comunicazione: obbligo linguistico) vuol dire che partecipa come parlante del complesso corpo sociolinguistico, ma ovvio che se Oscar (T) vuole sapere il significato (cio non solo conoscere una parte di queste) di acqua deve cercarlo dentro di questo corpo sociolinguistico (rivolgendosi a quella sottoclasse dei chimici/esperti, oppure agli informatori tipo professori e altri) per completare il significato. Neanche possibile dire che il solo significato di acqua H2O, questo vale solo come teoria dellestensione ed importante forse per un chimico (cio anche lestensione forma parte del significato ed determinata socialmente). Se Oscar (T) sbagliasse al dire che acqua quel liquido vitale trasparente cui struttura molecolare H2O, non sbaglierebbe il singolo, ma lintera comunit linguistica nel processo di cooperazione. Finiamo questo riassunto con la proposta di Putnam sul significato di significato. Il significato di significato analogo a quello che riteniamo significato di una parola, e questo consiste in una sequenza finita di quattro esigenze che li compongono: lacqua (indicatori sintattici) un liquido (indicatori semantici) trasparente (stereotipo) composto da H2O (estensione). Possiamo allungare gli stereotipi, ma quello non ci interessa adesso. Nel dialetto della (T) e la (TG) il termine acqua significa quasi lo stesso, salvo che lestensione nella (T) H2O e in (TG) XYZ.