Você está na página 1de 8

Canto desposizione: Ai piedi di Ges (Salvatore Martinez)

Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore voglio amare te.


Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore voglio amare te.
R!. A""oglimi, perdonami, la !ua grazia invo"o su di me.
#i$erami, guaris"imi e in te risorto per sempre io vivr%&
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore "'iedo (orza a te.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore "'iedo (orza a te. R!.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore dono il "uore a te.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore dono il "uore a te. R!.
Guida: Sia lodato e ringraziato ogni momento) Gloria al *adre
,) +""o la tua madre&-
(Gv, ./,01)
*A2SA *+R #34 *+RS35A#
Canto: nsegna"i Signor
nsegna"i Signore a perdonare,
Come an"'e tu "i 'ai perdonato.
nsegna"i Signore ad amare,
"oma an"'e tu "i 'ai amato.
Signore Ges, Signore Ges,
Signore Ges piet6 di me. (70)
G+S2 3S*!+ S#+583S3 4+# !A9+R5AC3#3
G24A . ::Gli disse Ges: ;o sono la via, la verit6 e la vita. 5essuno
viene al *adre se non per mezzo di me.< (Gv .=, >)
G24A 0 : Ges prendimi nel tuo silenzio, lontano dai rumori e
dall?agitazione del mondo. n un silenzio in "ui il mio essere si ritrovi
nella tua verit6, e mi permetta di s"oprirmi a me stesso. *rendimi nella
ri""'ezza divina del tuo silenzio, pienezza "apa"e di "olmare tutto
nell?anima mia. @a? ta"ere in me "i% "'e non A !e, "i% "'e non A la tua
presenza pura e sempli"eB la tua presenza solitaria e pa"i(i"a. mponi
silenzio ai miei desideri, ai miei "apri""i, ai miei sogni di evasione, alla
violenza delle mie passioni. Copri "ol tuo silenzio la vo"e delle mie
rivendi"azioni, dei miei lamenti. mpregna "ol tuo silenzio la mia natura
troppo impaziente di parlare, troppo in"line all?azione esteriore e
rumorosa. mponi il tuo silenzio an"'e alla mia preg'iera, a((in"'C essa
sia un puro slan"io verso di !e. @a? dis"endere il tuo silenzio (ino
nell?intimo del mio essere, e (a risalire questo silenzio verso di !e "ome
un omaggio d?amore&
G24A .: *reg'iamo per"'A Ges vivo e vero nell+u"aristia sia
(onte di unit6 e di rinnovamento della C'iesa
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.D) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi e per il mondo intero
G+S2 M3#!*#CA #A !2A *R+S+58A
G24A .: :n quel tempo Ges disse: ,!i $enedi"o, o *adre, Signore del
"ielo e della terra, per"'C 'ai tenuto nas"oste queste "ose ai sapienti e
agli intelligenti e le 'ai rivelate ai pi""oli. SE, o *adre, per"'C "osE A
pia"iuto a te.< (Mt .., 0FG0>)
G24A 0: Ges (a? di noi dei ta$erna"oli simili a quello "'e ti sei s"elto,
di pietra o di metallo. Riempi"i "on la tua presenza eu"aristi"a, silenziosa
e insieme straripante. mpadronis"iti del (ondo del nostro "uore, a((in"'C
questa dimora di "arne ti appartenga. Ges "'iuditi in noi "ome 'ai
voluto "'iuderti sui nostri altari nella prigione del tuo amore, in una
presenza ininterrotta. *rendi tu stesso la "'iave di questa intima dimora,
e "ustodis"ila da padrone, a((in"'C tu solo possa aprirla e possederla.
A""endi in essa la lampada "'e arde ininterrottamente, (a "'e la tua lu"e
sia "apa"e di dissipare le nostre tene$re interiori e guidare il nostro
"ammino. Ges santi(i"a tutto in noi, a((in"'C possiamo o((rirti un vero
santuario e rimanere degni di essere per sempre il tuo ta$erna"olo.
Rendi"i adatti a trasmettere agli altri, attraverso la nostra povera "arne
umana, il tuo divino irradiamento. @a? di noi i portatori della tua
presenza, sempre in grado di "omuni"are l?entusiasmo del tuo amore. +
(a? "'e possiamo essere dei ta$erna"oli pieni di vita, di una vita ardente e
generosa&
G24A .: *reg'iamo per tutti "oloro "'e si sono allontanati da Ges,
per"'A possano ritornare a gustare la Sua dol"e presenza
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.D) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi e per il mondo intero
G+S2 C3S AMA9#+ 4A C35!+M*#AR+
G24A .: :Henite a me, voi tutti, "'e siete a((ati"ati e oppressi, e io vi
ristorer%. *rendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, "'e sono
mite e umile di "uore, e troverete ristoro per le vostre anime.
l mio giogo in(atti A dol"e e il mio "ari"o leggero.< (Mt .., 0IGJD)
G24A 0 : Ges vorrei essere niente altro "'e uno sguardo, uno sguardo
prolungato, uno sguardo posato su di te senza (ine. Horrei (ar passare in
questo sguardo tutto il mio pensiero, a((in"'C il mio spirito si riempia di
te. Horrei darti nel mio sguardo tutta la mia immaginazione, a((in"'C una
sola immagine si imprima in me, la !uaB desidero a$$andonare il mio
sguardo su di te, a((in"'C il mio passato si perda in !e.
Con il mio sguardo Ges vorrei "onsegnarti tutta la mia volont6, a((in"'C
essa diventi esattamente "on(orme alla tua. Horrei in"atenare il mio
sguardo al tuo, e o((rirti tutta la mia li$ert6, a((in"'C il tuo amore se ne
impossessi.
Ges vorrei presentarti il mio "uore in uno sguardo a((ettuoso "'e si
las"ia prendere per sempre. Horrei "'e tutto in me servisse per guardarti,
a$$andonando a !e il mio essere tutto intero.
Ges attira tu stesso il mio sguardo nel tuo e (issalo per sempre su di !e,
a((in"'C nell?o((erta dei miei o""'i vi sia una generosit6 ardente e (edele&
G24A .: *reg'iamo in riparazione di tutti i nostri pe""ati e di quelli
dei Sa"erdoti e delle vite "onsa"rate
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.D) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi e per il mondo intero
M!A835+ 4 G+S2
G24A .: :4isse loro: ;Ma voi, "'i dite "'e io siaK;. Rispose Simon
*ietro: ;!u sei il Cristo, il @iglio del 4io vivente;. + Ges gli disse: ;9eato
sei tu, Simone, (iglio di Giona, per"'C nC "arne nC sangue te lo 'anno
rivelato, ma il *adre mio "'e A nei "ieli.< (Mt .>, .FG.1)
G24A 0: Signore Ges in(initamente paziente, nel ta$erna"olo tu
aspetti e non ti stan"'i mai di aspettare. !u 'ai il desiderio pi ardente di
veder"i venire a te, ma, quando non vedi nessuno e il tempo passa senza
"'e si presenti nessuno, non ti spazienti.
Horresti donar"i maggior amore, ma quando tras"uriamo di aprire
l?anima nostra ai tuoi $ene(i"i e non permettiamo alla tua grazia di
espandersi, non ti irriti. Ges tu guardi il nostro mondo e assisti a molti
spetta"oli dolorosiB ma la tua $ont6, lungi dal ritirarsi, non "'iede "'e di
perdonare. Hedi quanto sono numerosi i pe""ati "'e si "ommettono e
tuttavia non s"ateni il tuo (uroreB (ai silenzio e speri. Luesta pazienza
illimitata, di "ui "i rende testimonianza la tua presenza silenziosa ed
amante, (alla passare nella nostra "ondotta&
nsegna"i Ges a perdonare, a dominare ogni irritazione, a non stan"ar"i
di aspettare e a ta"ere nelle ore "riti"'e o piene di agitazione. spira"i una
dol"ezza "'e non si las"i mai disarmare, una $ont6 "'e non si stan"'i di
perdonare, un sorriso "'e non "essi mai di essere ama$ile.
Rendi"i pazienti (ino alla (ine, a tuo esempio&
G24A .: *reg'iamo in riparazione di quanti o((endono Ges e si
dimenti"ano del Suo Amore e della sua n(inita *azienza
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.D) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi e per il mondo intero
G+S2 CM+ A@@ASC5 C3# !23 AM3R+
G24A .: :C'iedete e vi sar6 dato, "er"ate e troverete, $ussate e vi sar6
aperto. *er"'C "'iunque "'iede ri"eve, e "'i "er"a trova, e a "'i $ussa
sar6 aperto. C'i di voi, al (iglio "'e gli "'iede un pane, dar6 una pietraK
+ se gli "'iede un pes"e, gli dar6 una serpeK< (Mt 1, 1G.D)
G24A 0: Ges las"ia "'e operi in me l?attrattiva della tua persona, il
(as"ino della tua presenza, del tuo Amore. !i sei presentato all?umanit6
"ome uno sposo "'e porta "on sC la (orza e la tenerezza dell?amore
divino. Ges tu non vuoi importi "on la (orza, ma attirare a !eB (ammi
sentire tutta la potenza della tua attrattiva. 4irigi verso di !e lo slan"io
spontaneo del mio "uore, (a"endomi per"epire la grandezza del tuo
Amore. #i$erami dalle seduzioni (alla"i, dalle tentazioni ingannatri"i,
sorgenti di amare delusioni. !ienimi lontano dai sogni egoisti, am$iziosi
o "attivi, a((in"'C tutta la mia "apa"it6 immaginativa si volga verso !e.
*oi"'C !u Ges sei il solo a non deludere la mia aspettativa, a "olmare il
mio desiderio pi intimo, "on"entra su di te tutte le mie speranze. *oi"'C
!u mantieni le promesse dei tuoi inviti e la tua attrattiva A quella di "'i
vuole donarsi interamente senza nulla sottrarre, (ammi gustare la (eli"it6
di "ui vuoi "olmarmi&
G24A .: *reg'iamo per *apa 9enedetto NH e per tutte le sue
intenzioni, per"'C possa rimanere a lungo in salute "ome pastore e guida
della C'iesa 2niversale
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.D) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi e per il mondo intero
SA#H+ R+G5A (Gen verde)
Salve Regina, madre di
miseri"ordia.
Hita, dol"ezza, speranza nostra
salve&
Salve Regina& (7 0 volte)
A te ri"orriamo, esuli (igli di +va,
A te sospiriamo, piangenti,
in questa valle di la"rime.
Avvo"ata nostra, volgi a noi gli
o""'i tuoi
Mostra"i dopo questo esilio
l (rutto del tuo seno Ges.
Salve Regina, madre di
miseri"ordia.
3 "lemente, o pia, o dol"e Hergine
Maria,
Salve Regina& Salve Regina, salve,
salve&
*A2SA 4A43RA835+
Canto: Spirito Santo, so((ia su noi
2n (iume di pa"e, un mare damore
Come una (onte dai la tua gioia
Spirito Santo riempi"i di te
Spirito Santo riempi"i di te (da "apo tutta)
*A2SA *+R 5!+5835 4 *R+GM+RA *+RS35A#+
Canto: Ges A la *a"e
Ges A la pa"e "'e s"ioglie ogni timor, egli A la pa"e, la nostra pa"e.
Ges A la pa"e "'e li$era il tuo "uor, egli A la pa"e, la nostra pa"e.
Getta in lui ogni a((anno per"'C egli avr6 "ura di te, egli A la pa"e, la
nostra pa"e.
4ona a Ges il tuo "uore e lo risaner6, egli A la pa"e, la nostra pa"e.
5S+M+: Mio 4io, "redo, adoro, spero e !i amo. 4omando
perdono, per quelli "'e non "redono, non adorano, non sperano e
non !i amano. Santissima !rinit6, *adre, @iglio e Spirito Santo: ti
adoro pro(ondamente e ti o((ro il preziosissimo Corpo, Sangue,
Anima e 4ivinit6 di Ges Cristo, presente in tutti i ta$erna"oli del
mondo, in riparazione degli oltraggi, sa"rilegi, indi((erenze "on "ui
+gli A o((eso. + per meriti in(initi del Suo Sa"ratissimo Cuore e del
Cuore mma"olato di Maria ti domando la "onversione dei poveri
pe""atori. (#?Angelo della pa"e ai tre $am$ini di @atima, nel ./.1)
G24A .: Mai dato loro il pane dis"eso dal "ielo.
C'e porta in sC ogni dol"ezza.
l Signore "i $enedi"a, "i protegga da ogni male e "i
"ondu"a alla Hita +terna. Amen.
Anima di Cristo, santi(i"ami.
Corpo di Cristo, salvami.
Sangue di Cristo, ine$riami.
A"qua del "ostato di Cristo, lavami.
*assione di Cristo, "on(ortami.
3 $uon Ges, esaudis"imi.
4entro le tue piag'e, nas"ondimi.
5on permettere "'e io mi separi da te.
4al nemi"o maligno, di(endimi.
5ellora della mia morte "'iamami e "omanda "'e io venga a te,
a((in"'A ti lodi "on i tuoi santi, nei se"oli dei se"oli. Amen.
5@5!AM+5!+ GRA8+
C'e "osa ti render% per quello "'e mi 'ai dato,
innalzo il mio "uore
"ome un "ali"e di lode,
"on tutte le mie (orze grido.

R!. GRA8+, GRA8+, 5@5!AM+5!+
GRA8+, GRA8+, GRA8+ 4 C3 CM+ S+
*+R M+, GRA8+ G+S2, GRA8+ G+S2,
GRA8+ G+S2 (0H.) (si ripete tutta)
(testi tratti da: http:/piccolifiglidellaluce.it; Canti: da Rinnovamento dello Spirito)